> Luigi Lai in concerto al castello di Gradara
Luigi Lai in concerto al castello di Gradara
launeddas e musica popolare sarda
Luigi Lai in concerto al castello di Gradara


Domenica 30 settembre alle ore 18.45 il maestro Luigi Lai, massimo esponente della musica popolare sarda, si esibirà in concerto al castello di Gradara con Fabio Vargiolu suonando uno strumento della tradizione molto particolare ed evocativo: le “launeddas”.  

Questo antico strumento a fiato a tre canne – le cui origini si perdono nella preistoria - emette un suono forte e metallico capace di richiamare alla mente l’asprezza e la poetica bellezza dei paesaggi sardi.  Al maestro Luigi Lai  si riconosce l’eccezionale merito di aver portato le “launeddas” dalle piazze dei piccoli paesi della Sardegna, all’università, sul podio dei teatri, fino al prestigioso palco dell’Unesco conferendo a questo strumento dignità classica, di musica alta. Nel 2014 infatti le “launeddas” sono state riconosciute “Patrimonio dell’Umanità
 
Il concerto di Gradara sarà annunciato con una speciale esibizione dal balcone di Casa Rossini alle 12.15 dello stessa giornata di domenica 30 settembre.
L’evento musicale è organizzato dal CIMP Concorso Internazionale Città di Pesaro che offre ai musicisti di tutto il mondo la possibilità di partecipare alle selezioni Rossini International, eseguendo il “Rossini a modo mio” con gli strumenti popolari e antichi. Una proposta che suscita molto interesse permettendo un’apertura verso gli strumenti folkloristici impiegati in repertori diversi e in nuove sperimentazioni.

Gradara, Chiesa di San Giovanni Battista- domenica 30 settembre ore 18.45

ingresso libero

per informazioni: Gradara Innova tel.0541964673| 3311520659 | info@gradarainnova.com